La moltiplicazione

La moltiplicazione

Caro follwer, oggi condivido con te il mio metodo per eseguire la moltiplicazione, ovvero il mio metodo semplificato per insegnare questa operazione ai miei alunni. Del mio metodo ne beneficiano tutti gli studenti, ma soprattutto quelli che riescono ad eseguire solo le moltiplicazioni più semplici, cioè quelle con il moltiplicatore composto da una sola cifra. Spesso questi alunni sono quelli trovano in una condizione di svantaggio.

È vero che nei casi in cui l’alunno ha uno svantaggio è consentito l’uso della calcolatrice, ma io non mi arrendo facilmente e tento sempre il tutto per tutto. Ritengo che il calcolo stimoli l’attività cerebrale e che sia indispensabile per la crescita dei nostri ragazzi in età scolare, dall’infanzia all’adolescenza compresa.

Per insegnare le moltiplicazioni ai miei scolari parto dalle loro proprietà.

Spiego facendo un esempio

Il prodotto 35 x 42 diventa una semplice espressione 35 x 2 + 35 x 4 x 10.

Cioè

eseguo le due moltiplicazioni;

la prima

35 x 2 = 70

e la seconda

35 x 4 = 140

Poi il risultato della seconda lo moltiplico per 10

140 x 10 = 1400

Il risultato finale è la somma dei due risultati, cioè

1400 + 70 = 1470

Fatto ciò riporto anche altri esempi prima di guidare i miei allievi nelle loro esecuzioni.

Ricorda

Ogni studente necessità di interventi personalizzati per i bisogni differenti nella sfera mentale, comportamentale e relazionale. Un’attenzione in più lo aiuta a mettere in atto atteggiamenti adeguati al contesto sociale nel quale si trova e ad uscire dallo stato di passività in classe. L’allievo passivo tende a evitare le sofferenze delle esperienze negative. Se nelle esperienze formative proposte, intravede possibilità di insuccesso, tende a rinunciare.

Il più delle volte egli diventa vivace ed anche aggressivo, diventa cioè un elemento di disturbo per la classe.

La moltiplicazione con il mio metodo semplificato

Semplificata

 

La moltiplicazione
La moltiplicazione

Segui https://rimediomeopatici.com/scuole-omeopatiche/

Segui https://ricettedirita.it/ e segui anche https://riciclareperrisparmiare.it/

Leggi https://schedescuola.it/il-calcolo-veloce/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.