Termometro

Il termometro

Il termometro è lo strumento che si usa per misurare la temperatura di un corpo, o la sua variazione termica.

Ne esistono diversi tipi e sono basati su principi fisici differenti.

1️⃣I termometri Galileiani misurano la temperatura atmosferica e sfruttano il principio di Archimede. Hanno la forma di un’ampolla e sono di vetro. Al loro interno ci sono alcune ampolline in vetro riempite di liquido colorato di diversa densità.

Temperatura

2️⃣I termometri a termistore (il termistore, nell’elettronica ed in generale nell’automazione, è un resistore il cui valore di resistenza varia in maniera significativa con la temperatura). Sono costituiti da termoresistenze e da termistori.

Le termoresistenze sono composte da materiali conduttori metallici (per esempio platino); i termistori sono composti da materiali semiconduttori.

Uno di essi è il termometro digitale che usa un sensore costituito da un termistore alimentato da corrente elettrica. Le variazioni di temperatura provocano nel sensore variazioni di resistenza elettrica, che attraverso un circuito elettronico vengono convertite in numeri e visualizzati su uno schermo di piccole dimensioni.

3️⃣I termometri che sfruttano il principio fisico della dilatazione termica di una sostanza; tra questi quelli più utilizzati sono quelli a galinstano e quelli a gas.

I primi, quelli a galinstano, sono comunemente detti termometri a gallio. Sono termometri a liquido composti da un tubo di vetro chiuso contenente del galinstano liquido in un bulbo posto all’estremità inferiore della scala termometrica. La variazione di temperatura del galistano dentro al bulbo, ne provoca una variazione di volume che lo fa uscire dal bulbo e raggiungere un punto del tubo di vetro, a cui corrisponde una temperatura indicata sulla scala termometrica. Questi termometri hanno sostituito quelli a mercurio e funzionano esattamente nello stesso modo. Il galinstano è composto da una lega (detta galinstan) di indio, stagno e gallio.

I secondi, quelli a gas, misurano la temperatura attraverso la variazione di volume o di pressione di un gas contenuto all’interno di un tubo di vetro. I termometri a gas sono molto precisi e vengono usati per la taratura di altri termometri.

Ci sono poi anche termometri che utilizzano altre grandezze fisiche e dinamiche.

Ma ora vediamo le differenze tra i due termometri che tutti conosciamo: il termometro per la misura della temperatura corporea ed il termometro per la misurazione della temperatura ambiente

Il termometro per la misurazione della temperatura corporea è quello che misura la temperatura del nostro corpo; cioè misura quanto è caldo il nostro corpo. Può misurare da 35 a 42 gradi. Sai perché? Perché la temperatura del nostro corpo quando sta bene è un po’ meno di 37 gradi (si scrive 37°), ma se è più alta di 37° abbiamo la febbre.

Temperatura

Termometro
Termometro

Il termometro per la misurazione della temperatura ambiente interno o esterno. A seconda di dove lo mettiamo, può misurare la temperatura che c’è in casa, oppure quella che c’è fuori. Misura quanto caldo c’è in casa o fuori. E’ un termometro che può misurare da 0° fino a 50° (gradi), perché ci sono dei luoghi anche molto lontani da noi, dove fa molto molto caldo.

Ma se siamo in un posto dove fa molto molto freddo?

Sotto allo zero sono scritti i numeri anche fino a 20. Sono numeri che hanno davanti il meno (-) perché vengono prima dello zero, sono cioè numeri più piccoli di zero. Quando il termometro indica questi numeri fa più freddo. Se ad esempio a Torino il termometro indica -2° ed a Belluno indica -4° a Belluno fa più freddo che a Torino. Se invece a Napoli indica 5° ed a Roma indica 3°, a Roma fa più freddo che a Napoli.

 Misuriamo con il termometro!

Prendi un termometro per ambienti e misura la temperatura in diversi punti della tua casa. RICORDA: lascia per almeno 10 minuti il termometro fermo, prima di segnare la temperatura su un foglio.

Il termometro

Termometro
Termometro

Segui https://rimediomeopatici.com/rimedi-omeopatici/

Segui https://riciclareperrisparmiare.it/  e anche https://ricettedirita.it/

Leggi https://schedescuola.it/calore-e-temperatura/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.