Gatto Silvestro e Titti

Gatto Silvestro e Titti

Gatto Silvestro e Titti è un gioco di logica, in cui il noto gatto vuole raggiungere il canarino Titti. Per raggiungere il canarino il gatto deve seguire un percorso obbligato, ma deve prima completare la sequenza numerica che forma il tragitto aritmetico che lo conduce alla meta. Il gatto e il canarino sono personaggi delle serie animate Looney Tunes e Merry Melodies della Warner Bros.

Prova ad aiutarlo.

Quali numeri completano la seguente sequenza? Scopri la regola.

Gatto Silvestro e Titti
Gatto Silvestro e Titti

La soluzione del gioco matematico è 13; 43; 76; 169; 376 e 463. Per ottenere il secondo numero della sequenza aggiungi 3 unità al primo numero. Poi per ottenere il terzo numero aggiungi al secondo numero quattro unità. Adesso per ottenere il quarto numero aggiungi al terzo cinque unità, per ottenere il quinto numero aggiungi sei unità al quarto numero e così via. Dalle suddette addizioni si hanno rispettivamente i numeri 4; 8; 13; 19; 26, …

I giochi matematici sono un’alternativa in grado di fornire agli studenti un ambiente più favorevole e piacevole da imparare.

Essi sono un cambiamento molto apprezzabile nel processo di insegnamento e apprendimento, che consente di modificare il modello di istruzione tradizionale in Insegnamento della matematica. Il gioco è un’alternativa metodologica, costituisce una forma di apprendimento significativo attraente e coinvolgente, favorisce la creatività, organizza metodi e la risoluzione dei problemi.

Sappiamo che da qualche annoi i nostri alunni sono sottoposti alle prove INVALSI i cui quesiti assegnati a livello nazionale sono nettamente diversi dai tradizionali esercizi dei corsi di Matematica, e spesso proprio questa loro diversità (per linguaggio, tipologia etc…) ha messo in difficoltà i nostri studenti. Pensiamo che questa circostanza possa risultare ancora a favore dell’attenzione ai “Giochi Matematici”, perché proprio la loro diversità dagli esercizi (o problemi) tradizionali, aiuta a guadagnare quelle abilità e competenze auspicate dalla ‘filosofia’ INVALSI sulla didattica della disciplina. Un gioco matematico non va a valutare la conoscenza di un ragazzo del programma ministeriale bensì va a valutare la sua capacità di pensare.

La mia esperienza è però che alla maggioranza degli alunni piace cimentarsi con esercizi e giochi di carattere matematico, che siano anche divertenti, anche in competizioni con premi simbolici.

Non di rado è accaduto che uno studente non particolarmente brillante nel corso ordinario di Matematica, secondo l’insegnante, si riveli poi particolarmente acuto nel cimentarsi nei giochi matematici.

Segui https://rimediomeopatici.com/rimedi-omeopatici/phosphorus/

Segui https://riciclareperrisparmiare.it/scuola/lavoretti-per-bambini/ e segui anche https://ricettedirita.it/contorni/melanzane/

Leggi anche https://schedescuola.it/schede/scienze/il-calore-e-la-temperatura/lezioni-pratiche/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.