Quantità di calore

Quantità di calore

La quantità di calore il cui simbolo è Q, è la quantità necessaria per far aumentare di un grado centigrado un grammo di sostanza, cioè è quella necessaria per portare la temperatura di una sostanza da 14,5°C a 15,5°C. Puoi calcolare quanto calore occorre per innalzare di un determinato numero (N) di gradi una certa massa (m) di una determinata sostanza.

Di seguito riporto un esercizio svolto che ti aiuta a capire meglio e che puoi prendere ad esempio per lo svolgimento dei compiti.

Esercizio sulla quantità di calore

Il calore specifico dell’oro è c = 0,031 cal/g; ciò significa che per fare aumentare di 1°C la temperatura di 1 g di tale metallo è necessario fornirgli 0,031 cal. Se si considera un frammento di massa m = 20 g, tale quantità di calore (0,031 cal/g)  deve essere moltiplicata per 20; e se inoltre si vuole che la temperatura aumenti non di un solo grado, ma di un numero di gradi pari a N = 10°C, ecco che bisogna moltiplicare ancora per 10. Ragion per cui la quantità di calore (simbolo Q) che occorre fornire a 20 g di oro per farne aumentare di 10°C la temperatura è:

Q = 0,031 × 20 × 10 = 6,2 cal

Quindi ora possiamo costruire la formula generale sostituendo ai numeri le lettere:

Q = c × m × N

Con questa formula si può calcolare quanto calore deve assorbire un corpo affinché la sua temperatura aumenti di un certo numero di gradi, o quanto ne deve cedere affinché diminuisca.

Quantità di calore
Quantità di calore

Il calore specifico di una sostanza si calcola dividendo Q per il prodotto della massa con il numero di gradi

                                                                     c =  _ _Q__

                                                                               m × N

La massa di una sostanza si calcola dividendo Q per il prodotto del calore specifico con il numero di gradi

                                                                   m =   __Q__

                                                                                 c × N

Il numero di gradi di una sostanza si calcola dividendo Q per il prodotto della massa con il calore specifico

                                                                    N =   __Q__

                                                                                m × c

Segui https://rimediomeopatici.com/rimedi-omeopatici/

Segui  https://riciclareperrisparmiare.it/ ed anche  https://ricettedirita.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.