Atmosfera in sintesi

Atmosfera in sintesi

In questa lezione tratto l’argomento “atmosfera in sintesi”, cioè descrivo sinteticamente gli argomenti esposti nei precedenti articoli.

Anche se non possiamo vederla né toccarla, l’aria è dovunque e circonda tutti gli oggetti e gli esseri viventi che sono sulla Terra.

L’aria è una miscela di gas contenente all’incirca il 78% in volume di azoto, il 21% di ossigeno e l’1% di altri gas tra i quali l’anidride carbonica, il vapore acqueo e i gas nobili.

Composizione

L’aria è comprimibile, elastica e ha un peso.

Proprietà

Aria

L’aria si muove: quella calda tende ad andare verso l’alto, quella fredda a rimanere in basso; la densità dell’aria calda infatti è minore di quella dell’aria fredda. Questi movimenti d’aria originano i venti.

Atmosfera in sintesi
Atmosfera in sintesi

I venti sono spostamenti d’aria da una zona di alta pressione o anticiclonica, a una a bassa pressione o ciclonica, e servono a equilibrare le pressioni tra due zone vicine.

I venti possono essere costanti, periodici, variabili.

Le precipitazioni atmosferiche sono invece dovute all’umidità presente nell’aria e alla temperatura. Le principali sono la pioggia, la neve e la grandine. Altri fenomeni sono la rugiada, la brina e la galaverna

Precipitazioni

L’atmosfera è lo strato d’aria che circonda la Terra. Essa ha uno spessore di 1000 Km e insieme al campo magnetico avvolge il pianeta. Atmosfera e campo magnetico proteggono la Terra dai raggi provenienti dallo spazio e dalle radiazioni solari. Nello specifico la proteggono dai raggi X e da quelli raggi ultravioletti.

Altre importanti funzioni dell’atmosfera sono: modera le temperature sulla superficie della Terra, cioè mantiene e distribuisce il calore del Sole più o meno uniformemente sulla Terra evitando sbalzi termici tra il giorno e la notte; permette i fenomeni atmosferici che regolano la biosfera; permette le comunicazioni tra paesi distanti riflettendo le onde elettromagnetiche. Essa è suddivisa in cinque regioni: troposfera, stratosfera, mesosfera, ionosfera o termosfera e esosfera.

Strati

 

Atmosfera in sintesi
Atmosfera in sintesi

La pressione atmosferica

La forza che l’aria esercita a causa del suo peso sulla superficie di un corpo prende il nome di pressione atmosferica. L’aria esercita la sua pressione in tutte le direzioni. La pressione atmosferica si può misurare con il barometro e si esprime in atmosfere, la cui sigla è atm, o in millimetri di mercurio la cui sigla è mm Hg.

Pressione

Essa è minima a livello del mare e tende a diminuire con l’altitudine. La pressione atmosferica dipende dall’altitudine, dalla temperatura e dall’umidità. Essa diminuisce con l’altitudine ed è massima a livello del mare: l’ideale colonna d’aria che ci sovrasta diventa sempre più leggera man mano che si sale di altitudine. Di conseguenza, esercita una pressione minore.

Il clima

Il clima è la media delle condizioni meteorologiche (temperatura, umidità, precipitazioni, venti, ecc.) che si sono verificate in una certa località o in una certa area geografica, nel succedersi delle stagioni anno dopo anno e per un periodo abbastanza prolungato (30 anni). In generale le grandi masse d’acqua dei mari, dei laghi, degli oceani influenzano i climi delle coste che bagnano; le catene montuose proteggono i territori vicini dai venti e dalle precipitazioni atmosferiche… Il clima determina gli ambienti naturali e la vita sulla Terra. Si distinguono diversi tipi di clima: clima tropicale umido, clima arido, clima temperato caldo, clima temperato freddo e clima polare.

Atmosfera in sintesi
Atmosfera in sintesi

Il tempo meteorologico o tempo atmosferico è una condizione temporanea che si verifica in un certo momento e in una certa località ed è dovuta a variazioni meteo giornaliere, stagionali o annuali. Il tempo meteorologico descrive cioè l’insieme dei fenomeni atmosferici (pioggia, vento, umidità, neve, nuvolosità, temperatura …) che avvengono nella troposfera.

Meteo

 

Fin dall’antichità l’uomo ha sfruttato l’aria per i suoi scopi. L’aria serve per volare, per navigare a vela e per fare ruotare le pale dei mulini a vento. L’aria compressa in bombole consente all’uomo di respirare nelle profondità marine e sulle montagne più alte.

Segui https://rimediomeopatici.com/rimedi-omeopatici/

Segui  https://riciclareperrisparmiare.it/ e segui anche https://ricettedirita.it/

Leggi https://schedescuola.it/schede/scienze/la-materia/lezioni/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.