Elettrico

Circuito per il Presepe

Il compito di realtà “Circuito per il Presepe” si può realizzare con i propri allievi per favorire l’apprendimento dell’argomento che tratta i circuiti elettrici. La ricerca, l’osservazione, la riflessione, la cooperazione, la condivisione dei materiali e delle conoscenze saranno alla base del lavoro da svolgere in classe.

Gli allievi dovranno costruire un circuito elettrico collegando un filo elettrico ai poli di una pila e collocando lungo il filo alcune lampadine e anche un interruttore. Gli allievi potranno scegliere di costruire il circuito in serie o in parallelo.

La pila è il generatore di tensione. La corrente passa nel filo elettrico partendo dal polo positivo e dirigendosi verso il polo negativo.

Tagliando il filo elettrico in un punto e collegando una lampadina alle due estremità del filo, la corrente che circola nel filo riuscirà ad accendere la lampadina.

Quando la corrente arriva alla lampadina si ha la trasformazione dell’energia da elettrica a luce e calore (in una lampadina a incandescenza la corrente passa attraverso il filamento, che si scalda fino a divenire incandescente e produce luce e calore). La lampadina è il resistore o carico.

CONSEGNA AGLI ALUNNI DELLA CLASSE

Situazione: Gli alunni dovranno osservare semplici circuiti in serie ed in parallelo per poi progettare e costruire il loro circuito elettrico, calcolarne i costi e riportare i valori di ciascun gruppo su un unico grafico.

N. B. Sarà il circuito che gli consentirà di illuminare un piccolo Presepe da loro stessi costruito con la carta da riciclare,

Attività: Problematizzazione e realizzazione di un circuito elettrico. Gli alunni ricercheranno ed elencheranno le caratteristiche generali dei due tipi di circuito. Ciascun alunno dovrà impegnarsi per la produzione di un lavoro finale in base all’ambito assegnato, anche utilizzando siti web e testi stabiliti dall’insegnante. Essi selezioneranno il materiale da utilizzare. Il risultato finale sarà per l’appunto la realizzazione di un circuito elettrico per illuminare la capanna del piccolo Presepe; un Presepe costruito in precedenza da loro stessi.

Modalità di lavoro:

Prima fase: lavoro individuale

Raccolta e prima elaborazione dei dati.

Seconda fase: lavoro di gruppo in aula virtuale con attribuzione dei ruoli per la realizzazione del lavoro

Gruppi

Destinatari: gli alunni della classe.

Tempi

Il tempo per la realizzazione del lavoro finale è complessivamente di 6 ore così distribuite:

Due ore per la raccolta e prima elaborazione dei dati

Un’ora per la problematizzazione;

Due ore per la realizzazione del circuito elettrico;

Un’ora circa per la discussione;

15′ per il questionario di gradimento e l’autovalutazione.

Competenze

Circuito

Circuito

Le riflessioni al termine del lavoro di gruppo svolto dagli alunni.

L’elaborazione di un circuito elettrico per illuminare il Presepe è risultata un’esperienza positiva. Lavorare per uno scopo comune ha aiutato gli allievi a potenziare lo spirito di collaborazione, ha favorito la cooperazione e la socializzazione, ha invogliato gli stessi ad approfondire l’argomento con la ricerca. Tutto al fine di poter giungere ad un risultato comune.

Ma gli allievi hanno avuto la possibilità di poter usufruire delle nuove tecnologie quali PC, LIM e anche Softwere Open Source.

La presentazione dei modelli è utilizzata in supporto alla presentazione orale di tutto il lavoro eseguito.

Circuito per il Presepe 

Circuito per il Presepe
Circuito per il Presepe

Segui https://riciclareperrisparmiare.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.